Le Pinete

Le pinete dell’isola d’Ischia costituiscono un’oasi verde per passeggiate, escursioni e attività culturali.

Sono cosi distribuite:

Le pinete nel comune di Ischia

La Pineta degli Atleti, la Pineta di Nenzi Bozzi e la Pineta della Mirtina.
Le pinete sono aperte tutto l’anno e  l’ingresso è libero

La pineta del comune di Barano d’Ischia

La Pineta di Fiaiano è accessibile tutto l’anno e l’ingresso è libero.

Il Bosco della Maddalena a Casamicciola Terme

Il Bosco della Maddalena è accessibile tutto l’anno e l’ingresso è libero.

Fu Ferdinando II di Borbone, intorno al XIX secolo, a ordinare la piantumazione di

un’area di 24 ettari che dal centro di Ischia arriva quasi alla costa.

Furono impiantati i Pini domestici (Pinus pinea L.) per la loro facilità di adattamento sui suoli vulcanici e clima mite.

Le altre pinete furono impiantate tra gli anni ’30 e ’50 mentre risale al ‘900 il Bosco della Maddalena

Isola D’Ischia

Home

0 - 0

Thank You For Your Vote!

Sorry You have Already Voted!